incartata agriturismo cucina autentica caserecciaIl Pranzo della Domenica dell’Incartata rappresenta realmente ciò che il pranzo di ogni agriturismo autentico dovrebbe prevedere cioè la sintesi di tutto ciò che di meglio offre la stagione e il territorio a partire dall’orto della casa, le aziende dei produttori locali di ortaggi, frutta e verdura che condividono i nostri valori di agricoltura biologica, organica, sostenibile PULITA, i pastori e gli allevatori con le carni, i salumi e i formaggi realmente artigianali e liberi da ormoni, antibiotici e conservanti.

Abbiamo la fortuna di avere una MAMMA CHEF in cucina che interpreta con la sua passione e la sua personalità la tradizione della più autentica dieta mediterranea, prendendo dal passato e sperimentando con personalità in piatti dai sapori autentici, semplicemente complicati!

pranzo della domenica agriturismo incartata pasta fatta in casa

Come è composto solitamente il pranzo della domenica all’Incartata?

 

Da un antipasto che prevede salumi e formaggi realmente artigianali e non finti industriali che senza senso vengono definiti paesani, pizze rustiche con ottima ricotta e verdure di stagione, sfizi vari che la chef Mamma Anna si inventa volta per volta come polpettine, involtini, creme e pesti, mousse e composte; le erbe spontanee con il vero Mallone Sciatizzo, di cui conserviamo un’antica ricetta che integriamo con la nostra approfondita conoscenza delle erbe spontanee commestibili.

La pasta è sempre fatta in casa con ottime semole di grano duro Saragolla e Senatore Cappelli. La carne proviene da una macelleria contadina “La piccola fattoria” che alleva in azienda i propri capi bovini e suini. Il pane è fatto da noi con farine di grani teneri che coltiviamo insieme agli amici della Cumparete per il progetto Grani del Futuro. Dolci torte e semifreddi tutti realizzati da noi, liquorini e amari tutti della casa artigianali, una carta di vini campana e di sole birre artigianali.

Prenota